Come aderire al ricorso contro il DM ‘siti’

Assemblea Nazionale GTI 16 gennaio 2016
09/02/2016
Le FAQ sul ricorso
14/02/2016
Mostra tutti

Gentili colleghi e soci GTI,
a seguito delle note vicende in merito alla pubblicazione on line dei DM “siti” sul sito del MIBACT abbiamo creato una pagina FB esclusivamente dedicata al ricorso che GTI in sede assembleare ha discusso con l’avvocato Gianluca Rossoni.

Siamo disponibili a fornire informazioni di qualsiasi tipo relative alla questione che √® di una certa urgenza. Il ricorso deve essere presentato entro tempi prestabiliti: ecco il motivo per cui chiediamo di aderire entro il 15 febbraio seguendo le istruzioni riportare qui sotto. E’ importante essere in molti: pi√Ļ siamo e maggiore attenzione avremo dai giudici del TAR. Ecco quindi spiegato il motivo per cui il ricorso √® coordinato da GTI – che si far√† comunque carico di una parte delle spese – e non presentato da GTI: poich√© l’associazione potrebbe in via generale non essere considerata sufficientemente¬† rappresentativa √® bene che vi siano singoli ricorrenti affinch√© possiamo avere maggiore forza; in questa maniera il giudice non potr√† affatto ignorare che i singoli professionisti abbiano ricevuto un danno concreto nel loro lavoro con l’istituzione di un numero cos√¨ consistente di siti, la vanificazione di fatto della legge 97/2013 circa la validit√† nazionale della nostra abilitazione, la continua discriminazione fra guide che non sono messe in pari condizioni di esercizio, l’impossibilit√† di mantenere fede agli impegni lavorativi gi√† assunti per coloro i quali operino in Regioni al di fuori della propria abilitazione. Insomma un grande danno per tutti quanti.

Restiamo a disposizione di tutti coloro abbiano necessità di ulteriori chiarimenti e informazioni. Buon pomeriggio!

Per aderire al ricorso al TAR per l’annullamento, previa sospensiva, del D.M. del Mibact Prot. 565 del 11.12.2015 relativo all’individuazione dei requisiti necessari per l’abilitazione allo svolgimento della professione di guida turistica e procedimento di rilascio dell’abilitazione, comunichiamo le istruzioni di compilazione e inoltro del MANDATO allegato e degli altri documenti richiesti, oltre che i termini e modalit√† di pagamento della quota fissa di adesione.

ISTRUZIONI (da seguire con attenzione!):

1- scrivere nella prima riga del mandato Nome e Cognome
2- scrivere nella seconda riga il codice fiscale
3- firmare per esteso e leggibile nella riga dove √® scritto “(firma)”
4- inviare il mandato in formato .pdf via email: a rossoni@tourismlaw.it
5- inviare originale del mandato con la sottoscrizione via posta a: “Avvocato Gianluca Rossoni – Galleria Tito Livio, 8 – 35123 Padova” oppure consegnarlo a Claudia Sonego, segretario di GTI che ne curer√† la consegna all’avvocato.

Inoltre, si prega di inviare SOLO via email unitamente al .pdf del mandato di cui al punto 4 sopra e sempre alla mail: rossoni@tourismlaw.it e in copia a
segretario@guideturisticheitaliane.com i seguenti documenti:
6- documento d’identit√† (valido)
7- codice fiscale
8- tesserino/patentino di guida turistica abilitata
9- contabile di bonifico effettuato di 200¬†euro (l’importo include 4% Cassa Previdenza Avvocati e 22% IVA)

ED INOLTRE per chi è abilitato in una Provincia/Regione ma esercita in altra Regione
10- eventuale documentazione racchiusa in unico file in formato .zip intitolato con: nome e cognome.

Tale file deve contenere copia di email, fax, lettere, ecc. come prova di contratti, affari, richieste di prenotazioni di servizi di guida turistica per l’anno 2015 e 2016 relativi a servizi verso Regioni distinte da quelle presso le quali si abbia l’abilitazione
11 – indicare nell’email di accompagnamento il proprio recapito di telefono cellulare per qualsiasi comunicazione urgente

Il bonifico di 200 euro va effettuato a favore di:

Gianluca Rossoni IBAN IT91 Z062 2512 1831 0000 0004 701

con causale “Adesione Ricorso TAR vs Mibact”

A pagamento ricevuto verrà inviata sempre via email la relativa fattura.

TERMINE PER ADESIONE AL RICORSO: LUNEDI 15 FEBBRAIO 2016

Grazie della fiducia e cortesia,

cordiali saluti

Gianluca Rossoni

Avvocato Gianluca Rossoni
Galleria Tito Livio 8
35123 Padova – IT
tel.+39.049663699
fax +39.0498753666
www.tourismlaw.it

mandato_TAR