Incontri di formazione in Basilicata 2020

Incontri di formazione in Umbria 2019/2020
11/11/2019
Incontri di formazione in Puglia 2020
29/11/2019
Mostra tutti

INCONTRI di FORMAZIONE e AGGIORNAMENTO 2020

A cura di GTI BASILICATA

Martedì 28 gennaio 2020 ore 15.30

c/o Casa di spiritualità Sant’Anna, Via Lanera 14 – MATERA

Gli ordini monastico-cavallereschi in Basilicata e la Commenda  giovannita a Matera

A cura del prof. Donato Giordano, docente di Agiografia bizantina e spiritualità monastica presso la Facoltà Teologica Pugliese di Bari.

La presenza dei Cavalieri di Malta in Basilicata è attestata da numerosi documenti e testimonianze, in particolar modo l’ordine degli ospedalieri di San Giovanni di Gerusalemme: da Matera a Venosa, da Grassano a Melfi, hanno lasciato tracce indelebili. Una storia ancora poco conosciuta che sarà ripercorsa passo passo attraverso la cronologia degli eventi e l’illustrazione dei luoghi.

 

 

 

 

 


Mercoledì 12 febbraio 2020 ore 15.30

Il ‘500 a Matera: il clero e la nobiltà trasformano la città

Passeggiata didattica condotta dalla dott.ssa Silvia Padula, storica dell’arte e dirigente dell’area valorizzazione del Polo Museale della Basilicata.

Ritrovo alle 15.15 in Piazza Sedile – MATERA

L’incontro prevede l’approfondimento della conoscenza dei palazzi che si aprono sulle due piazze antiche più emblematiche della città del piano, partendo dall’edificio simbolo di ciascuno dei due spazi urbani: la cattedrale e il potere politico ed economico della chiesa, il Sedile e l’amministrazione della città. Saranno presi in esame tutti i palazzi, tracciando la storia delle famiglie che li hanno edificati e vissuti, e cercando aneddoti e curiosità inusuali provenienti dalle cronache antiche di Matera e da documenti d’archivio.

 

 

 

 


 Giovedì 20 febbraio 2020 ore 15.30

c/o Casa di spiritualità Sant’Anna, Via Lanera 14 – MATERA

Lezione d’aula

Sabato 22 febbraio 2020 ore 9.30

c/o Parco della Murgia Materana (Ritrovo alle ore 9.15 in Piazza Matteotti a MATERA)

Lezione itinerante

La roccia sotto i nostri piedi: geologia del territorio murgiano

A cura del dott. Mario Montemurro geologo, docente di scienze naturali, chimiche e biologiche presso il Liceo Classico E. Duni di Matera e guida escursionistica.

Un viaggio intellettuale e fisico nel territorio della Murgia per conoscerne a fondo l’antica origine geologica tra sedimentazione e fenomeni carsici. Ogni metro quadrato di roccia ha la sua storia e le sue peculiarità e rimanda a milioni di anni fa quando qui c’era il mare, che ha lasciato le sue evidenti tracce fossili, tra capesante, coralli, ricci ed altro.

 

 

 

 


Martedì 3 marzo 2020 ore 15.30

c/o Casa di spiritualità Sant’Anna, Via Lanera 14 – MATERA

La pietra racconta: agiografia e iconografia negli affreschi del comprensorio murgiano

A cura del prof. Donato Giordano, docente di Agiografia bizantina monastica presso la Facoltà Teologica Pugliese di Bari.

Le centinaia di chiese rupestri del comprensorio murgiano segnano una fase importante della storia del territorio tra Basilicata e Puglia. Le architetture scavate in alcuni casi in anfratti apparentemente irraggiungibili testimoniano la grande devozione delle comunità che hanno popolato per tanti secoli quel territorio. Pastori e contadini che alimentavano la propria fede con gli affreschi dipinti sulle pareti rocciose di quelle chiese: santi, madonne, scene del Vecchio e del Nuovo Testamento, che il prof. Giordano aiuterà a comprendere  meglio nei loro significati più profondi.


Mercoledì 11 marzo 2020 ore 15.30

c/o Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro, Via La Vista 5 – MATERA

La roccia si trasforma in immagini: la tecnica dell’affresco

A cura del prof. Giuseppe Pittella, docente presso l’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro di Matera e restauratore professionista.

Gli affreschi delle chiese antiche e delle dimore storiche sono noti ai più. Pochi però conoscono le modalità per la loro realizzazione: tecniche, materiali, strumenti e tempi che saranno illustrati nei dettagli con l’illustrazione delle singole fasi, dalla preparazione al consolidamento.

 

 

 

 

 

 

 


INFORMAZIONI PRATICHE: 

Quote di partecipazione

1 singolo incontro/uscita:            soci GTI 20,00 € – non soci 30,00 €

6 incontri/uscite:                         soci GTI 90,00 € – non soci 140,00 €

Su richiesta sarà rilasciato l’attestato di partecipazione

Modalità di iscrizione

Inviare una mail a formazione@guideturisticheitaliane.it con richiesta iscrizione + indicazione propri recapiti telefonici (per eventuali contatti urgenti). Attendere mail di conferma. Non saranno considerate valide prenotazioni via FB o sms. L’iscrizione agli incontri sarà ritenuta valida a pagamento effettuato. La quota versata non verrà restituita in caso di mancata partecipazione per cause non dipendenti dall’organizzazione.

Info: Anna Maria tel. +393470964911

Appuntamento 15 minuti prima dell’inizio della lezione.

Tutti gli incontri e le uscite hanno durata di 3 ore

I seminari sono a numero chiuso, max 30 persone


Donato Giordano, monaco benedettino della congregazione di Monte Oliveto. Ha insegnato Ecumenismo, Patrologia e Storia della Chiesa a Matera, Siena e Bari. Attualmente professore straordinario di Agiografia bizantina monastica e Teologia ecumenica presso la Facoltà Teologica Pugliese di Bari, di Teologia Patristica presso l’Istituto Teologico “S. Fara” di Bari e di Ecumenismo presso l’ISSR di Matera. Ha al suo attivo numerose pubblicazione di teologia, storia e arte, l’ultima delle quali è “Introduzione all’arte bizantina” del 2016.

Silvia Padula, storico dell’arte del Museo nazionale d’arte medievale e moderna della Basilicata in Palazzo Lanfranchi a Matera, in servizio dal 1980 presso la Soprintendenza per i beni artistici e storici. Dal 1995 ha partecipato al gruppo di progettazione dell’istituendo museo, inaugurato nel 2003. È stata docente a contratto per l’insegnamento del modulo di Istituzioni di storia dell’arte per il corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di sudi della Basilicata nell’anno accademico 2008-2009. 

Mario Montemurro, geologo, è docente di Scienze Naturali, Chimiche e Biologiche al Liceo Classico E. Duni di Matera. È membro del Comitato scientifico della rivista Mathera, in cui pubblica periodicamente articoli di geologia. Appassionato cultore del territorio, da qualche anno si dedica anche all’attività di guida escursionistica.

Giuseppe Pittella, dottore in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali con laurea conseguita nel 2000 all’Istituto Centrale del Restauro di Roma. Docente presso la sede di Matera dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro. Restauratore professionista, ha operato con la sua società in diversi cantieri pubblici e privati in Basilicata, Calabria e Campania, e attualmente impegnato al palazzo del Quirinale a Roma.


Scarica qui il programma completo:   https://www.guideturisticheitaliane.com/wp-content/uploads/2019/11/INCONTRI-di-FORMAZIONE-GTI-BASILICATA-2020.pdf

ACCESSO SOCI
EnglishFinnishFrenchGermanItalianSpanish